Comunicato Stampa

8 Ottobre 2009

 Tartufo nero di Fragno, nuovi concetti di MKT


Domenica 18 inizia la XIX Fiera del Tartufo di Fragno, ad annunciarlo nella prestigiosa sala Bocchi della Cassa di Risparmio di Parma, gli organizzatori, il neo Presidente della Comunità Montana Est Giordano Bricoli, l’assessore Gabriella Meo e Mario Schianchi, Presidente della “Strada del Prosciutto e dei Vini dei Colli di Parma”.
Nella circostanza il nostro Presidente, dopo avere ringraziato ed auspicato una sempre maggiore collaborazione, rivolgendosi in particolare modo al Presidente della Comunità Montana Est, persona sensibile ai problemi delle nostre vallate, auspicando che l’attuale crisi non abbia a cambiare in modo drastico le caratteristiche del nostro territorio ha rimarcato aspetti di marketing territoriale.
“E’ si importante la qualità, ma è un aggettivo molto astratto e soggettivo, oggi dobbiamo guardare soprattutto a come è percepito il nostro prodotto, è su questo aspetto che dobbiamo assieme prestare più attenzione, e le concause che creano gradimento sono molteplici, parlare di sola qualità e riduttivo”.
Percorso enogastronomico non significa solo organizzare o sostenere manifestazioni goderecce, é molto più articolato e complesso ed è in questa ottica che da sempre abbiamo cercato di sostenere e sensibilizzare i nostri operatori anche all’interno di manifestazioni che hanno una buona tradizione che sempre più sta diventando anche di interesse turistico.
Sul sito della strada www.stradadelprosciutto.it è possibile trovare oltre agli appuntamenti fieristici che si svolgono da domenica 18 ottobre a domenica 22 novembre i ristoranti gli alberghi e gli agriturismi che aderiscono al percorso, rispettosi di un disciplinare di qualità e di accoglienza.

News & Eventi