Grazie

23 Settembre 2009

 FESTIVAL PROSCIUTTO,
PROMOZIONE VERA
IN PIAZZA STECCATA

Dai quotidiani di Parma


_ FESTIVAL PROSCIUTTO,
PROMOZIONE VERA
IN PIAZZA STECCATA
Egregio direttore,
é tramite il suo giornale che vorrei
ringraziare gli operatori degli
stand allestiti in piazza Steccata
ed in via Garibaldi durante il “Festival
del Prosciutto”, non tanto
perché non ne abbia il modo di
farlo direttamente, ma per dargli
pur senza citarli personalmente,
per ovvi motivi, un grazie pubblico
per avere capito il significato dell’aggettivo
“promozione”.
Tutti indistintamente hanno offerto
in continuazione assaggi dei
loro prodotti, gli aderenti al nostro
percorso “Strada del Prosciutto e
dei Vini dei Colli di Parma”si sono
fatti carico di rifornire abbondantemente
anche il nostro gazebo,
che per l’occasione ospitava il
Consorzio dei Vini dei Colli di Parma,
che a cadenza oraria abbinava
vini di indubbia e indiscussa
qualità alle altre eccellenze del
territorio, prosciutto in primis.
Sulla piazza della nostra città, frequentatissima
più di stranieri che
parmigiani, abbiamo avuto il piacere
di soddisfare le curiosità e di
far conoscere i nostri prodotti
enogastronomici, una cosa molto
gradita dai nostri ospiti che hanno
molto apprezzato questo tipo
di manifestazione e molti stranieri
ritenevano fosse un mercatino
permanente.
Così non è, ne probabilmente
avrebbe senso, ma una più attenta
comunicazione e un più forte
coinvolgimento degli operatori
stessi non farebbe male ne alla
città ne alle produzioni del territorio
che la circonda.
Lo sottolineava anche il nostro
gradito ospite Giovanni Rana, intervistato
da Daniele De Leo, che
con la sua simpatia e generosità,
non ha mancato di animare il sabato
pomeriggio: «Caro Mario e
con una promozione generosa
che fai fare affari ai tuoi soci non
mollare sei sulla strada giusta…».
E proprio nelle parole del cavaliere
e nell’immagine del nostro logo
che lega le nostre produzioni di
spicco che si è sempre ispirato e
mi auguro continui il nostro percorso,
nella promozione di un intero
territorio e delle sue produzioni.
Nel porgere i miei più grati saluti,
mi consenta di ringraziare anche
la sua testata e i suoi collaboratori
per l’attenzione prestata alla
nostra piccola associazione.

Mario Schianchi
presidente
Strada del Prosciutto
e dei Vini dei Colli
coordinatore regionale
Strade dei vini e dei Sapori

News & Eventi