Fiera Nazionale del Tartufo Nero di Fragno

13 Settembre 2012

A Calestano - XXII Edizione 14 ottobre - 11 novembre 2012
La “Fiera nazionale del Tartufo Nero di Fragno” a Calestano (Parma) si svolgerà dal 14 ottobre al 11 novembre 2012. Cinque domeniche all’insegna della tradizione e del divertimento per dare il benvenuto all’Autunno e ai prodotti che questa stagione regala.
Re della fiera sarà il prelibato “Tartufo nero di Fragno” (Tuber Uncinatum Chatin), signore delle tavole e seduttore dell’olfatto.

Tutte le domeniche sarà possibile passeggiare lungo il suggestivo borgo medievale di Calestano animato dal mercatino del tartufo tra le bancarelle di prodotti tipici, artigianato e hobbistica. Non mancheranno momenti golosi con degustazioni e vendita di prodotti enogastronomici: focaccine e uova al tartufo, caldarroste, frittelle, pattonini e vin brulé, e tanto altro ancora, prodotti sani e naturali certificati dalla presenza degli stand enogastronomici della Strada del Prosciutto e dei Vini dei Colli di Parma e del Consorzio Qualità Tipica Val Baganza. Domenica 11 novembre il mercato si amplierà ulteriormente ospitando bancarelle di merci varie in occasione della Tradizionale fiera d’autunno.

I ristoranti del capoluogo e delle frazioni saranno coinvolti nell’annuale rassegna gastronomica dedicata al Tartufo nero di Fragno: tutte le domeniche, ristoranti, trattorie, e agriturismi, proporranno menu a tema.

In programma numerosi eventi sportivi organizzati quali la TARTUFO TRAIL RUNNING (domenica 14 ottobre), una corsa in ambiente naturale su sterrato e sentieri di 26 e 50 km. con 2500 m. di dislivello positivo, prova valida per il campionato “winter trail no limit” e utile per avere un punto per l’iscrizione all’Ultra Trail del M.te Bianco,(info e iscrizioni: www.tartufotrail.it), e la ormai nota Tartufo Bike, (domenica 28 ottobre) escursione non competitiva in mtb.
Gli amanti della ricerca del tartufo potranno assistere all’annuale Trofeo dedicato al tartufo più grosso raccolto in zona durante le settimane della fiera e alla gara cinofila per la migliore cerca. Per conoscere da vicino le tecniche di ricerca e condividere insieme ad esperti l’emozione di esplorare i boschi dove è più frequente il tartufo nero, la pro loco organizza, in collaborazione con alcuni tartufai locali, visite su prenotazione, in tartufaia.
E poi ancora: bande e majorette, gruppi strumentali, musica nei borghi, artisti di strada, pittori ed esibizioni di antichi mestieri. Programma completo da Settembre su www.tartufonerofragno.it



News & Eventi