Parma ospite di onore al Salon du livre Gourmat

26 Novembre 2014

week end a Perigueux per la "Strada"
Finta l’avventura de la “Strada del Prosciutto e dei Vini dei Colli di Parma” al “Salon du livre gourmat” a Perigueux (Fr) in collaborazione con l’assessorato al turismo del comune di Parma, con immensa soddisfazione e un po’ di rammarico dei soci partecipanti, fra i quali l’azienda vitivinicola “La Bandina” che già nel primo pomeriggio di sabato, seconda giornata del salone, vedevano finite le scorte delle loro abbondanti cambuse. Fiera oltremodo interessante sia sotto l’aspetto letterario, commerciale e promozionale per tutto ciò che è connesso ai prodotti della cucina, alla sua storia, alla sua evoluzione e non di meno all’attualità. Ottimi anche i risultati ai cooking show proposti non da blasonati chef ma “resdore” dell’agriturismo Ciato che per l’occasione sfornavano torta fritta e paste ripiene, rincorse da giornalisti e blogger del settore di tutta la Francia. File inimmaginabile anche agli assaggi (gouter) di Parmigiano-Reggiano e Prosciutto di Parma gentilmente offerti dai rispettivi consorzi; soventi le domande inerenti alla conoscenza dei prodotti a cui facevano seguito le approfondite risposte del presidente, Mario Schianchi, che ai diversi incontri tematici sottolineava l’importanza di esportare la cultura prima del prodotto, affinché nel contesto attuale di omologazione abbiano sempre più valore aggiunto le produzioni tipiche riconosciute. Durante la tre giorni la presenza del vicesindaco Nicoletta Paci ha valorizzato ancora di più lo stand Istituzionale del comune di Parma allestito per l’occasione da Video Type che metteva in bella mostra il centro storico di Parma. Un esperienza gratificante, sicuramente da coltivare sia per i contatti avuti che vanno fruiti al meglio, senza sottacere il grande riscontro economico degli operatori partecipanti; queste le conclusione del Presidente del percorso enogastronomico parmense.

News & Eventi