Le Macchine di Leonardo da Vinci

13 Giugno 2015

Da sabato 13 giugno a domenica 12 luglio
Le macchine di Leonardo riprendono forma all’interno delle stanza della Rocca. Giuseppe Manisco ha riprodotto le opere ideate dal genio di Leonardo da Vinci.
L’artista/artigiano traduce in esatte forme i disegni delle macchine da guerra, i congegni idraulici, gli elevatori, i ponti con la loro meccanica, i poliedri dal disegno semplice e dall’armoniosa struttura, i congegni della difesa e dell’offesa, gli igroscopi, i cannoni, gli anemometri e, si può dire un poco scherzosamente, tutte le diavolerie che il leonardesco genio eccezionale escogitava o progettava; tutto trova risposta nella ricostruzione esatta, puntigliosa, corrispondente ai dati dei progetti vinciani che ne fa Giuseppe Manisco. Una ricostruzione alla quale l’artista moderno si è accinto ed alla quale ha dato realizzazione non come freddo esecutore di un progetto altrui ma come appassionato artista che, lavorando alla loro ricostruzione, ha portato un nuovo soffio di vita nelle macchine leonardesche.
Le sale ospiteranno quindi le macchine della guerra, le macchine della scienza e le macchine delle tecnologia ideate, disegnate progettate da Leonardo da Vinci e costruite da Giuseppe Manisco.

Per il periodo della mostra la Rocca il costo di ingresso sarà modificato.

Orari di apertura: dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.
Dal martedì alla domenica.
Orari visite:10/11,30-11,30/13.00-15/16,30-16,30-18.00
I costi d'ingresso:
10 euro con guida
8 euro senza guida
8 euro per i gruppi (almeno 15 persone circa)
6 euro ridotti (+65 anni, bambini dai 6 ai 12 anni e i disabili)


Numeri telefonici, mail e sito internet per informazioni:
I.A.T. di Sala Baganza
Tel. 0521.331342/43 fax 0521.336429
iatsala@comune.sala-baganza.pr.it
www.comune.sala-baganza.pr.it

Informazioni di geolocalizzazione : 44°42'48''N, 10° 13'39'' E
Servizio Wi-Fi nel Castello/Museo/Piazza: presente

News & Eventi